CURA DELLE ORTENSIE RECISE

Alcuni consigli sulla cura delle ortensie recise per farle durare a lungo.

Quando ricevi le ortensie, devi pulirle, tagliare lo stelo almeno 2 cm in diagonale con un coltello affilato e mettere i fiori in acqua, dopo avere aggiunto del crysal: fai attenzione alle foglie, non devono entrare a contatto con l'acqua. Il vaso con le ortensie deve stare lontano da fonti di calore, correnti d'aria e i raggi diretti del sole.
Se i fiori delle ortensie che hai ricevuto sono un po' molli, devi tagliare 5 cm di stelo, prendere le ortensie, avvolgerle in un foglio di giornale e metterle in un vaso pieno d'acqua per alcune ore. In questo modo i fiori si ripenderanno.
A fine estate e in autunno puoi trovare le ortensie chiamate "classic" o autunnali, meno delicate di quelle primaverili ed estive e più adatte all'essicatura.
Per essicare le ortensie devi farle bere al massimo, togliere le foglie e lasciarle in un vaso senz'acqua.

Altre News
Come Confezionare un Regalo di Natale
L’arte del confezionamento Da diversi anni a questa parte non è più il regalo a fare la differenza ma bensì il modo in cui...
Come allestire una vetrina natalizia di successo
Il Natale in vetrina Il Natale è prossimo e vuoi attirare i tuoi clienti con una vetrina accattivante? Segui i nostri consigli e crea una scen...
Come Addobbare un Albero
Non c’è Natale senza “albero” Se c’è un oggetto che più di tutti definisce il Natale è di sicuro...
La Luce del Natale
Per creare l’atmosfera natalizia uno degli elementi indispensabili sono le luminarie; fili di luce di vari colori e lunghezze, figure luminose e...
NATALE 2019
Da sempre noi di Euroflora ci prepariamo al Natale attraverso un’accurata ricerca delle ultime novità che offre il mercato internazionale...
MyPlant 2019
Anche quest'anno saremo presenti al MyPlant & Garden, la più importante fiera del florovivaismo. Vi aspettiamo al Pad. 12 Stand G09 presso FIERA...